Associazione Filarmonica Città di Narni

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Nostra Storia

 

La Banda Musicale Città di Narni, nasce nel 1816 per proposta dell’allora consigliere comunale Nicola Stame, e viene diretta fino al 1854 dal maestro Giuseppe Valenzetti. Le carte comunali parlano poi di altre date inerenti la “Società Bandistica” (1823 – 1827 – 1846 – 1874), ma senza alcun riferimento preciso sulla vita della “Banda”. Notizie rare e frammentarie parlano poi della scuola di musica, di Canto e Strumenti a Corda e a Fiato, istituita dal Municipio nel 1825, e frequentata da 13 alunni maschi ed una donna. Vi erano tre Maestri con a capo Fornaroli Erasmo. E’ solo dal 1907 che si parla di un altro Direttore della Banda, il Maestro Arturo Tirelli – diplomato nella “Reale Accademia Filarmonica” di Modena. Egli rimane in carica fino al 1950, quando viene sostituito – fino al 1972 – dal M° Vittorio Freguglia. Dopo il 1972 l’attività dell’ormai denominata “Filarmonica”  cessa, per riprendere poi nel 1989 sotto la guida del M° Domenico Agnusdei prima e successivamente con il M° Walter Deodati, la cui memoria sarà sempre viva all’interno del complesso. E’ oggi alla guida della “Filarmonica Città di Narni”,  il M° Alfredo Natili.


Torna ai contenuti | Torna al menu